Addolcire significa togliere dall’acqua la durezza dovuta ai Sali di Calcio e Magnesio scambiandoli con Sali di Sodio, che non precipitano e non incrostano. Per ottenere lo scambio l’acqua viene fatta passare attraverso un letto di resine, preventivamente caricato di Sodio, utilizzando come rigenerante il Cloruro di Sodio (il comune sale da cucina).
Culligan, partner tecnologico di STA, utilizza specifiche resine scambiatrici, idonee al contatto con sostanze alimentari, che si caratterizzano per l’elevata resistenza all’usura meccanica, la lunga durata, l’alta capacità di scambio e il basso consumo di sale. Per la rigenerazione può essere utilizzato anche il cloruro di Potassio.

Principali Applicazioni

  • Impianti di raffreddamento;
  • Industria tessile;
  • Industria alimentare;
  • Industria ceramica;
  • Industria farmaceutica;
  • Cucine professionali;
  • Alberghi e ristoranti;
  • Panifici;
  • Lavanderie professionali;
  • Centrali termiche a bassa pressione;
  • Autolavaggi;
  • Allevamenti avicoli e zootecnici.